AIUTATE ORA E SALVATE LA VITA AI BAMBINI!

In caso di crisi, conflitti e catastrofi, spesso a soffrire maggiormente sono i più piccoli. 426 milioni di bambini vivono in zone interessate da conflitti, 149 milioni sono costretti a crescere in contesti di estremo pericolo e il numero di gravi violazioni ai diritti dell’infanzia continua a salire.

IL NOSTRO AIUTO IN CASO DI EMERGENZA – SAVE THE CHILDREN È ATTIVA IN TUTTO IL MONDO PER AIUTARE I BAMBINI E LE LORO FAMIGLIE

Disastri naturali come il terremoto in Afghanistan o le inondazioni in Pakistan, guerre come quelle in Ucraina, Siria e Yemen e crisi come quella del coronavirus colpiscono i bambini in maniera particolare. I team d’emergenza di Save the Children intervengono quando si tratta di aiutare immediatamente i bambini – come succede ora per le inondazioni in Pakistan.

149 mio.

di bambini sono costretti a crescere in contesti di pericolo estremo

Il nostro aiuto concreto

CENTRI DIDATTICI TEMPORANEI

Quando gli edifici scolastici vengono distrutti da disastri naturali o i bambini perdono l’accesso all’istruzione perché in fuga, creiamo centri didattici temporanei. Così i bambini come Aisah (10) possono tornare a scuola.

PACCHETTI ALIMENTARI

Le famiglie che perdono la casa e i raccolti a causa di disastri naturali mancano di ogni cosa. Distribuiamo quindi pacchetti alimentari per evitare che bambini come Deko (7) si ammalino a causa della malnutrizione.

ALLOGGI DI EMERGENZA

Bambini come Tosmin (11) e le loro famiglie che hanno perso la casa perché costretti a fuggire o a causa di disastri naturali o della povertà ricevono del materiale per un alloggio di emergenza.

COSÌ AIUTATE CON LA VOSTRA DONAZIONE

 

Con 60 franchi

fornire, ad esempio, a dieci bambini un kit per l’igiene contenente asciugamano, sapone, spazzolino e dentifricio.

Con 120 franchi

consentite un mese di trattamento per malnutrizione a un bambino.

Con 250 franchi

fornite un kit scolastico a 16 bambini affinché possano continuare a beneficiare di un’istruzione.

 

La vostra donazione sarà utilizzata per tutte le nostre attività laddove i bambini in difficoltà ne hanno più bisogno.

PER FAVORE PENSATE A TUTTI I BAMBINI SOFFERENTI E SALVATE LE LORO VITE!